Addio ad Antonio Canese: la Juve piange il suo cuoco ufficiale

Si è spento a soli 68 anni: aveva un ristorante a Porto Venere ed era considerato una vera e propria istituzione della gastronomia

Addio ad Antonio Canese: la Juve piange il suo cuoco ufficiale

Si è spento la mattina del 19 luglio, a soli 68 anni, Antonio Canese, cuoco ufficiale della Juventus. Oggi si sono svolti i funerali in piazza Spallanzani, a Porto Venere, dove gestiva il ristorante La Marina, che aveva contribuito a renderlo una vera e propria istituzione della gastronomia. Malato da tempo, lo chef aveva una passione per il club bianconero, che aveva accompagnato in numerose trasferte, non sempre per motivi di lavoro. Era presente, ad esempio, nel tragico successo in Coppa dei Campioni nel 1985, all'Heysel, in cui 39 persone (di cui 32 italiani) persero la vita. Canese, inoltre, era molto amico di Marcello Lippi, ex tecnico della Vecchia Signora e della Nazionale italiana campione del mondo nel 2006. Prima di intraprendere la sua straordinaria carriera in cucina, aveva militato nelle giovanili dello Spezia, altra squadra cui si sentiva profondamente legato. "Da oggi niente sarà più come prima", la commovente dedica dello Juventus Club Doc.

Ronaldo, il post "spaventa" i tifosi della Juve
Guarda il video
Ronaldo, il post "spaventa" i tifosi della Juve

Tuttosport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...