Superlega, Kahn attacca: "Il piano della Juve è fallito"

Dal palco dell'assemblea generale annuale del Bayern Monaco, l'ex portiere ha citato anche i bianconeri nel suo primo discorso da amministratore delegato: ecco le sue parole
Superlega, Kahn attacca: "Il piano della Juve è fallito"© EPA

“Attualmente stiamo vivendo il cambiamento più importante che il calcio abbia mai vissuto. Ecco perché stiamo combattendo in prima linea per garantire che gli investitori non possano pompare somme illimitate di denaro nei club". Esordisce così Oliver Kahn nel suo primo discorso da amministratore delegato del Bayern Monaco. Dal palco dell'assemblea generale annuale del club tedesco, l'ex portiere ha messo in guardia i club investitori in Europa. Dedicando un passaggio anche alla Superlega e alla Juventus.

Agnelli: "Non abbandono l'idea Superlega"
Guarda il video
Agnelli: "Non abbandono l'idea Superlega"

Juve, Kahn contro la Superlega

La scorsa estate Kahn ha sostituito Karl-Heinz Rummenigge alla guida del Bayern Monaco. "La pandemia è stata una sfida immensa per il calcio - ha detto - Nonostante questo, credo che entrate e profitti nell’ultimo anno finanziario siano andati bene". Kahn ha parlato anche della Superlega, per la quale alcuni top club internazionali come Real Madrid, Barcellona e Juventus stanno ancora lottando, è fallita. "Il progetto è crollato nel giro di quarantotto ore, e giustamente. Sarebbe stata la fine del calcio come lo conosciamo e lo amiamo".

Superlega, una rivoluzione durata 48 ore: tutte le tappe
Guarda il video
Superlega, una rivoluzione durata 48 ore: tutte le tappe

Juve, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...