Juve, la probabile formazione contro l'Udinese: le scelte di Allegri

L'allenatore bianconero deve fare i conti con i 120 minuti disputati dai suoi nella finale di Supercoppa italiana poi persa all'ultimo minuto contro l'Inter

Juve, la probabile formazione contro l'Udinese: le scelte di Allegri© /Ag. Aldo Liverani Sas

Formazione anti-Udinese. Qualcosa c'è da cambiare per forza, dopo le tante energie (fisiche ma anche mentali) spese contro l'Inter. E come se non bastasse Allegri deve fare i conti con un nuovo infortunio, quello di Bonucci, che in allenamento ha accusato un risentimento muscolare: tornerà dopo la sosta saltando anche Sampdoria e Milan. In difesa, dunque - davanti a uno Szczesny abile, arruolato e vaccinato - spazio sicuramente a Cuadrado e De Ligt, freschi e riposati dopo aver scontato la squalifica in Supercoppa. Completano il reparto Rugani (confermato) e Pellegrini, in vantaggio su Alex Sandro reduce dai 120 minuti di San Siro. A centrocampo scelte meno obbligate, Allegri valuta. Locatelli-Arthur-Bentancur potrebbe essere una soluzioni ottimale per non sovraccaricare oltremodo chi a Milano ha fatto anche i supplementari (Rabiot e McKennie). In attacco Morata (in vantaggio nel ballottaggio con Kean) e Dybala insieme con uno tra Bernardeschi e Kulusevski.

Allegri: "Dybala importante per la Juve"
Guarda il video
Allegri: "Dybala importante per la Juve"

Juve, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...