Allegri scuote la Juve: cambi in vista per la Salernitana

Adesso il quarto posto è imprescindibile: Danilo può riposare, dentro Dybala e Bernardeschi. Forse Bonucci
Allegri scuote la Juve: cambi in vista per la Salernitana

TORINO - E ora il campionato. Per forza. E bene. La Juve è chiamata ad accantonare la Champions League in fretta e furia (rabbia, forse, più ancora che furia) e provare a sgombrare la mente dall’ultima girandola di emozioni. E’ d’obbligo, se non si vuole compromettere anche quanto di buono fatto ultimamente in Serie A. Al di là di sogni/utopie/progetti di rimontona Scudetto (a seconda del grado di convincimento che ciascuno liberamente può avere), occorre comunque consolidare ulteriormente il quarto posto. Al momento i bianconeri hanno 56 punti, vale a dire 7 in più della Lazio (quinta) e 8 in più dell’Atalanta (sesta ma con una partita da recuperare. Il terzo posto dell’Inter (che però ha una partita in meno) dista invece tre punti. Il Napoli e il Milan capolista stanno a + 4 e più 7. Un quadretto impensabile, fino a poche settimane fa. E dunque ci sta la voglia, quantomeno, di andare a far sentire il fiato sul collo. Massimiliano Allegri non ammetterà mezze misure (e musi lunghi), domenica pomeriggio contro la Salernitana vuole continuare la striscia positiva in campionato (l’ultimo ko in campionato risale al 27 novembre: 0-1 allo Stadium contro l’Atalanta). Ma, meglio, ancora, vuole i tre punti. [...]

Allegri: "Aspettate a farci il funerale"
Guarda il video
Allegri: "Aspettate a farci il funerale"

Juve, chi potrebbe giocare contro la Salernitana

[...] Danilo, ad esempio, è tra quelli che hanno speso più energie fisicamente: sia per questioni tattiche, sia per via del suo carisma. Contro la Salernitana potrebbe partire in panchina , così come anche Juan Cuadrado (che ha avuto qualche acciacchetto e che dal derby contro il Toro del 18 febbraio le ha giocate tutte, saltando giusto il primo tempo di Fiorentina-Juventus in Coppa Italia), con De Sciglio a disposizione per una nuova presenza e Luca Pellegrini per tornare titolare. In centro alla difesa, spazio eventualmente a uno tra Giorgio Chiellini (già ieri tra i convocati) e Leonardo Bonucci che sta meglio e dovrebbe risultare nella lista dei convocati del commissario tecnico Roberto Mancini. In mediana sarà Bernardeschi a consentire a qualcuno di rifiatare: Rabiot, eventualmente. Mentre in attacco si annuncia un turno di tregua per Morata (che è pure diffidato, gli altri due sono Vlahovic e Pellegrini). Dybala è pronto a tornare titolare, anche se pure Kean è a disposziione.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...