Juve-Inter, Chiellini: "Voglio un altro trofeo"

A poche ore dall'inizio della finale di Coppa Italia il centrale bianconero commenta a Jtv: "Match che dà tanti stimoli, ci saranno tante sfide nella sfida"

Juve-Inter, Chiellini: "Voglio un altro trofeo"© LAPRESSE

ROMA - Sensazioni, stimoli, accorgimenti per fare bene nei 90': è un Giorgio Chiellini a tutto tondo quello che risponde alle domande dei giornalisti di JTV a poche ore dall'inizio della finale di Coppa Italia fra Juve e Inter, in programma alle ore 21 allo Stadio Olimpico di Roma: "È una finale. Noi abbiamo voglia di giocarci un trofeo molto importante, sentiamo l’adrenalina della partita. Giocare a Roma a maggio l’abbiamo fatto spesso e ci ha spesso portato soddisfazioni. Affrontiamo una squadra forte che in questi anni è cresciuta e dovremo sbagliare il meno possibile e fare una partita ordinata. La finale è lunga, servirà attenzione".

Diretta Juve-Inter: formazioni, video, curiosità

Juve-Inter, tutti i precedenti in Coppa Italia

Chiellini: "Voglio un altro trofeo con la Juve"

"Sarebbe bello arrivare a venti, mi manca un’altro trofeo con la Juventus. Anche se io me li sento già ma non torniamo indietro nel passato. Sono contento di essere arrivato bene, queste partite ti rimangono dentro al di là del risultato, che speriamo possa essere positivo", afferma il centrale bianconero. "Tutto sta nella pazienza, sapendo che ci sono momenti in cui dobbiamo soffrire tutti insieme e altri in cui dobbiamo fare gol. Ci saranno più partite nella partita, consapevoli che ci saranno tanti momenti". Un match, che secondo Chiellini, ha intrinseco tutti gli stimoli possibili: "Juve-Inter non ha bisogno di stimoli in più, per di più è una finale. Non dobbiamo guardare ai risultati di quest’anno".

Juve, chance Bernardeschi. In mezzo l'intoccabile Rabiot
Guarda il video
Juve, chance Bernardeschi. In mezzo l'intoccabile Rabiot

Juve, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...