Juve, è una Primavera alla Montero: pronta a tutto

Dopo una settimana di lavoro a Vinovo e i primi giorni nel ritiro di Basilea, l'Under 19 bianconera ha celebrato il suo esordio: battuto il Valencia con il gol di Yildiz
Juve, è una Primavera alla Montero: pronta a tutto© Juventus FC via Getty Images

Si è aperta nel segno di Yildiz e di Montero la stagione dell'Under 19 della Juventus. Dopo una settimana di lavoro a Vinovo e i primi giorni nel ritiro di Basilea, ieri pomeriggio i bianconeri hanno celebrato il loro esordio, anche se soltanto nel contesto ufficioso del pre-campionato. La sfida ai pari età del Valencia, all'interno della prestigiosa rassegna giovanile elvetica “Fc Aesch U19”, ha offerto spunti interessanti, oltre a puntellare la prima vittoria di capitan Hasa e compagni.

La Juve U23 è una miniera da 100 milioni di euro: top 5 cessioni
Guarda la gallery
La Juve U23 è una miniera da 100 milioni di euro: top 5 cessioni

Un successo per 1-0 arrivato grazie al primo graffio di Yildiz, talentuoso rifinitore classe 2005 che in estate la Juventus ha strappato a parametro zero al Bayern Monaco superando la concorrenza del Barcellona. Il turco nato in Germania ha subito sfornato diversi elementi del proprio bagaglio tecnico, dalla capacità di spaccare le azioni palla al piede all'istinto di verticalizzare appena possibile, trovando la via del gol con una potente conclusione al volo dal limite dell'area appena “sporcata” dalla deviazione di un difensore. Tanto è bastato a Montero per conquistare i primi tre punti della kermesse, che vedrà tornare in campo i bianconeri oggi contro i danesi del Silkeborg (ore 18.30) e domani contro i tedeschi del Karlsruher (ore 12).

Da Zidane e Tudor a Pirlo e Tevez: i debutti in panchina degli ex Juve
Guarda la gallery
Da Zidane e Tudor a Pirlo e Tevez: i debutti in panchina degli ex Juve

A proposito del tecnico uruguagio, la squadra è stata schierata con un 4-2-3-1 spiccatamente offensivo e votato all’immediata riconquista del pallone. Tra i pali Scaglia, con Huijsen e il fuori quota Citi davanti a lui, mentre sugli esterni Stefano Turco e Rouhi hanno spinto senza sosta. In mediana, invece, Nonge Boende e Doratiotto hanno sostenuto un reparto offensivo in cui Nicolò Turco ha fatto da terminale con alle spalle l’estro di Mbangula, Yildiz e Hasa. Le sfide in Svizzera durano 70’, ma si gioca tutti i giorni: attese novità di formazione già per oggi.

Ecco il talento Yildiz. Il nuovo 10 di Montero
Guarda il video
Ecco il talento Yildiz. Il nuovo 10 di Montero

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Commenti

Loading...