Juve, Allegri: "Di Maria super. Finale di gara? Non si può rischiare così"

Le parole del tecnico bianconero dopo la vittoria in Champions League contro il Maccabi Haifa

TORINO - "Di Maria? E' stato meraviglioso nella rifinitura, giocatore straordinario, due assist splendidi per Rabiot e Vlahovic. E' tornato a giocare dopo che è stato fermo, una prestazione importante. I ragazzi erano arrabbiati perchè ad un quarto d'ora dalla fine siamo usciti dalla partita. Non si può rischiare così, siamo stati fortunati". Lo ha dichiarato Massimiliano Allegri a Sky Sport dopo la vittoria in Champions League contro il Maccabi Haifa. Su Rabiot, autore di una doppietta: "E' cresciuto molto, è maturato fisicamente e tecnicamente, ha 27 anni è nell'età giusta. Deve imparare a giocare più sul lungo e velocizzare più verticalmente".

Di Maria show e doppietta Rabiot: la Juve piega il Maccabi
Guarda la gallery
Di Maria show e doppietta Rabiot: la Juve piega il Maccabi

Le parole di Allegri dopo il Maccabi Haifa

Il tecnico della Juve ha poi aggiunto: "Bisognerà fare passi in avanti sulla condizione, oggi Vlahovic bene sul piano di vista tecnico, certo doveva segnare di più viste le occasioni. Bisogna comunque migliorare nei passaggi". Infine, sul cammino in Champions e sul finale della partita: "A livello numerico dobbiamo vincere in Israele e poi vedere cosa faremo a Lisbona. L'ultima partita potrebbe essere fondamentale. Difficoltà nel finale? In quei momenti lì siamo andati troppo dietro a Di Maria, lasicamogli fare le cose che sa fare, poi siamo voluti essere un pò bellini, ma i ragazzi lo hanno capito a fine partita".

"Di Magia": la Juve stende il Maccabi e scatena i social
Guarda la gallery
"Di Magia": la Juve stende il Maccabi e scatena i social

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...