Juventus fuori dalla Champions: come cambia il ranking Uefa

I bianconeri di Allegri sono retrocessi in Europa League: ecco la situazione nella speciale classifica europea per club

La Juventus non ha raggiunto gli ottavi di finale di Champions League ed è stata eliminata nella fase a gironi. La formazione di Allegri, infatti, ha avuto un pessimo rendimento nell'attuale edizione di Champions, rimediando 5 sconfitte in sei partite, ottenendo appena tre punti e chiudendo al terzo posto nella classifica del gruppo con Psg, Benfica e Maccabi Haifa. I bianconeri si devono accontentare della retrocessione in Europa League: giocheranno i playoff della vecchia Coppa Uefa. La clamorosa disfatta in Champions, però, non ha avuto ripercussioni sulla posizione della Juve nel ranking Uefa.

Europa League, quanto si guadagna

Juve in Europa League, le possibili avversarie

Ranking Uefa, Juventus stabile al nono posto

La Vecchia Signora, infatti, nonostante le 5 sconfitte e l'uscita anticpata dalla massima competizione europea per club, resta stabile al nono posto del ranking Uefa con 90.000 punti ed è ancora prima tra le squadre italiane. Al primo posto della graduatoria c'è il Manchester City, seguito dal Bayern Monaco.

Ecco le prime dieci posizioni:

1. Manchester City 126.000

2. Bayern Monaco 125.000

3. Liverpool 118.000

4. Chelsea 118.000

5. Paris Saint-Germain 107.000

6. Real Madrid 105.000

7. Barcellona 98.000

8. Manchester United 93.000

9. Juventus 90.000

10. Ajax 89.000

Ranking Uefa, le posizioni delle altre italiane

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...