Bremer, la Juve, il Brasile e 50 milioni di motivi per fare il salto

Salgono le  quotazioni del difensore centrale acquistato dal Torino per 50 milioni: al Mondiale non da comparsa
Bremer, la Juve, il Brasile e 50 milioni di motivi per fare il salto© Bremer all'arrivo al J Hotel e con la maglia della Juve

TORINO - Gleison Bremer e 50 milioni di motivi per completare il salto in alto. Il centrale della Juventus, tornato super dopo l’infortunio muscolare, è in ritiro alla Continassa con il Brasile. Ha solo cambiato gli abiti e si è presentato al J Hotel con la valigia dopo un rapido cambio a casa. L'avventura è cominciata, nel tipico clima autunnale della città.

Bremer, dalla Juventus al Brasile

Resta nel suo centro sportivo, ma al servizio della Seleçao. Dove non parte titolare per i Mondiali in Qatar ma dove sta scalando posizioni (Militao e Marquinhos sono intoccabili come Thiago Silva ma la competizione è lungo e servono cambi anche durante il match). Intanto, perché il ct Tite è impressionato dalla sua potenza e dalla sua personalità. Si è quasi scusato per averlo "scoperto" tardi, ma una volta visionato con calma grazie anche al figlio osservatore, l'allenatore della Seleçao non ha più avuto dubbi.ù

Dal Torino alla Juventus per sostituire De Ligt

La Juve lo ha acquistato in estate dal Toro per 50 milioni, con i bonus, soldino in più soldino in meno. D’altronde, è stato premiato come miglior difensore centrale della passata Serie A. Quindi, quale miglior erede di Matt De Ligt? Con dedizione e determinazione, Bremer continua a crescere e a salire di livello. In Brasile cominciano a conoscerlo soltanto ora, dopo la breve parentesi nell’Atletico Mg e nel San Paolo. E lo esaltano a Bahia, terra natia. E’ infatti il 14° “baiano” ad andare alla coppa del mondo con la maglia verdeoro.

I "baiani" al Mondiale con il Brasile

Dida – 1998, 2002 e 2006
Daniel Alves – 2010, 2014 e 2022
Toninho Baiano – 1978
Júnior Nagata – 2002
Luís Pereira – 1974
Aldair – 1990, 1994 e 1998
Júnior Baiano – 1998
Dante – 2014
Bremer – 2022
Vampeta – 2002
Maneca – 1950
Zózimo – 1958 e 1962
Bebeto – 1990, 1994 e 1998
Edílson – 2002

Mondiali 2022, alla Continassa si allena il Brasile
Guarda il video
Mondiali 2022, alla Continassa si allena il Brasile

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...