Moggi, il terremoto Juve e il nuovo presidente: “Ecco chi potrebbe essere”

L'ex dirigente bianconero ha commentato a caldo la clamorosa notizia delle dimissioni dell'intero CdA

TORINO - Dopo la notizia del clamoroso terremoto all'interno della Juventus, con il consiglio di amministrazione che si è dimesso in blocco, cominciano già ad arrivare le prime reazioni. Tra queste, anche quella dell'ex dirigente Luciano Moggi, che ne ha parlato a caldo mentre era ospite su 7 Gold della trasmissione "Il Processo ai Mondiali".

La previsione di Moggi

"Sono davvero sorpreso - ha detto Moggi - e non me l'aspettavo. Chi potrebbe essere il presidente? Non escludo che possa essere una donna. In tempi di dominio delle donne, non escludo che possa esserci questa rivoluzione anche alla Juventus". Pur non avendo fatto nomi, il riferimento di Moggi sembra essere indirizzato verso Evelina Christillin.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...