Chiellini e i difensori al ballottaggio: "Ero indeciso con De Ligt..."

La leggenda della Juve e della Nazionale italiana ha incoronato il suo difensore preferito in vista degli Europei
Chiellini e i difensori al ballottaggio: "Ero indeciso con De Ligt..."

Avete presente il giochino social "Chi vince regna"? Ecco, anche Chiellini ha partecipato. L'ex difensore della Juventus e della Nazionale Italiana ha dato le sue preferenze, con qualche colpo di scena inaspettato. Il tema? Il difensore più forte. Tanta stima per Bastoni che ha reputato migliore di Stones e anche di Van Dijk, ma non di De Ligt. La leggenda bianconera ha giocato insieme all'olandese e conosce bene le sue potenzialità. Anche se poi si è ricreduto sulla sfida contro il giocatore dell'Inter.

Chiellini incorona Ruben Dias, ma quanta stima per De Ligt

"Ero indeciso, potevo scegliere anche Bastoni nella sfida con De Ligt" - così Chiellini dopo il giochino social. Non ha avuto dubbi inizialmente preferendo il calciatore del Bayern Monaco, che ha visto da vicino alla Juve. L'olandese in bianconero ha raggiunto il suo picco, prima del trasferimento ai bavaresi, anche se insieme alla leggenda della Vecchia Signora ha giocato poche partite, a causa di qualche infortunio di troppo del campione d'Europa del 2021. Ma facciamo un passo indietro e torniamo alle sfide social. Chiellini ha preferito Bastoni a Nacho, Maguire, Stones, Akanji, Demiral e Van Dijk. Poi lo scettro lo ha passato a De Ligt, che ha ritenuto superiore a Gvardiol e De Vrij, ma inferiore a Ruben Dias. Il difensore del Manchester City è stato incoronato come migliore, buttando giù dalla torre Upamecano, Djimsiti e infine anche Rudiger.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Loading...

Juve, i migliori video