Juve, Dembele a Torino e Douglas Costa a Barcellona: scambio possibile

Dopo l'affare Pjanic-Arthur i due club parlano anche di un altro possibile affare, ma intanto cercano acquirenti: la situazione

TORINO - Juventus-Barcellona atto II. Dopo aver inaugurato il mercato a fine giugno con lo scambio Arthur-Pjanic, bianconeri e blaugrana tornano a ragionare su nuovi affari. C’è un’idea che arriva dalla Spagna e sembra intrigare più di altre le due società: Ousmane Dembele per Douglas Costa. Ruolo analogo (sono due esterni offensivi) e medesima voglia di cambiare aria per lasciarsi alle spalle le problematiche delle ultime stagioni. Il talento del 23enne francese e del 30enne brasiliano non è in discussione né al Camp Nou né alla Continassa, ma dietro l’idea di scambiarsi i due giocatori c’è la speranza che un trasferimento possa aiutare entrambi a ritrovare quella continuità venuta meno nelle ultime annate. Tanto Dembele quanto Douglas Costa sono uomini determinanti, capaci di decidere la partita con una sgasata  qualche colpo ad affetto, però negli ultimi campionati hanno reso sotto le aspettative a causa di diversi problemi fisici.  Lo juventino è reduce da 29 presenze tra campionato e Coppe, in tutto appena 1084’ in campo (3 gol e 7 assist). Il blaugrana ha giocato pure meno nel 2019-20: 9 presenze (con un gol), 492’ in tutto.

Morata, le visite mediche con la Juve
Guarda la gallery
Morata, le visite mediche con la Juve

La trattativa

Juventus e Barcellona, in ottimi rapporti da oltre un anno come dimostrano gli affari realizzati (Arthur-Pjanic e Matheus Pereira-Marques) e quelli tentati (Rakitic-Bernardeschi 2019), non scartano questa idea per gli ultimi giorni di mercato. Douglas-Dembele è un pensiero che ritorna di moda dopo le chiacchiere dei mesi scorsi. Secondo i ben informati, Juventus e Barcellona starebbero ragionando su un prestito secco. Ma le due società, prima di ripiegare su un baratto, preferirebbero tentare la via della cessione diretta per fare cassa. Non a caso i bianconeri stanno parlando di Douglas Costa con alcuni club inglesi (Manchester United e Wolverhampton) e lo stesso sta facendo il Barcellona per Dembele. Non dovessero realizzarsi queste vendite, Juventus e Barcellona sono pronte ad affondare per quello che sarebbe una sorta di piacere reciproco. Douglas Costa al Camp Nou per rifiorire accanto a Messi e Dembele allo Stadium per tornare quello di Dortmund grazie alla vicinanza di Cristiano Ronaldo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odeierna di Tuttosport

Commenti