Tuttosport.com

Serie A Lazio, Inzaghi: «Keita? Lo vorrei sempre tenere»

Il tecnico: «Lo stimo, è uno che fa la differenza, sta bene nel gruppo, si sacrifica, lavora, ha giocato e fatto anche panchina»twitta

sabato 6 maggio 2017

ROMA - "L'ho già detto: il prossimo anno io vorrei ripartire da tutti, non solo da Keita e Biglia; li vorrei riavere tutti con me, anche chi ha giocato poco". È l'appello che Simone Inzaghi lancia alla società in riferimento ai rinnovi di contratto più critici. "So che ci sono problemi contrattuali con alcuni giocatori, e Keita è fra questi, ma lui conosce la mia opinione - aggiunge il tecnico della Lazio alla vigilia della gara con la Sampdoria - Lo stimo, è uno che fa la differenza, sta bene nel gruppo, si sacrifica, lavora, ha giocato e fatto anche panchina: è uno che vorrei sempre tenere, la società lo sa e farà di tutto per accontentarmi"

CALENDARIO SERIE A

I MANICHINI IMPICCATI

I MANICHINI -  Poi, sull'episodio dei manichini appesi presso il Colosseo: "Sono contrario ad ogni forma di violenza ed è giusto che venga condannata in tutte le sedi. Ma penso anche che non si debba tutte le volte cercare del marcio per forza. Vivo a Roma da più di 20 anni e so come funzionano le cose dopo i derby: ci sono sempre sfottò e bisogna distinguerli dai fatti realmente gravi".

TUTTO SULLA LAZIO

Tags: InzaghiLazioKeita

Tutte le notizie di Lazio

Approfondimenti

Commenti