Tuttosport.com

Lazio, Inzaghi: «Calendario? Ci adattiamo. Problemi per Immobile»
© Getty Images
0

Lazio, Inzaghi: «Calendario? Ci adattiamo. Problemi per Immobile»

Il tecnico dei biancocelesti è intervenuto dopo il successo in casa del Frosinone

lunedì 4 febbraio 2019

FROSINONE - Vittoria della Lazio sul campo del Frosinone. Simone Inzaghi ha commentato ai microfoni di Sky Sport il successo in trasferta soffermandosi subito sulla prestazione dei biancocelesti e sulle condizioni fisiche di Ciro Immobile: "La partita contro l'Inter si e' fatta sentire e la stanchezza c'e' stata nel finale. Siamo stati meno brillanti, abbiamo fatto qualche errore ma la squadra e' stata brava a soffrire. Era una partita importante da vincere e ci siamo riusciti".

GIOVEDI' DI NUOVO IN CAMPO - "Sicuramente si sono fatti sentire i 120 minuti di Milano, era prevedibile subire nella ripresa ma la squadra è stata brava a soffrire e Strakosha ha fatto un ottimo intervento di piede. Chiudiamo al meglio questa settimana e il calendario ci fa giocare giovedì, giocando sabato avremo recuperato al meglio ma ci adattiamo visto che l’Olimpico è chiuso per il rugby" sono le parole di Simone Inzaghi sulla partita contro l'Empoli in programma giovedì.

BERISHA E BASTOS - L'allenatore ha fatto i complimenti al gruppo: "Il gruppo è quello che deve fare la differenza, siamo in lizza in tutte le competizioni e avremo tante partite con pochi giorni di allenamento, dovrò coinvolgere tutti. Sono contento di Badelj, Durmisi e Berisha, Romulo ci darà una grande mano e cercheremo di trovare la strada giusta". Il tecnico si è poi soffermato su Berisha e Bastos: "Berisha ha avuto un infortunio che lo ha penalizzato, non si è mai allenato in estate ed è stato a lungo indietro rispetto ai compagni. Ora si sta riprendendo, si allena nel migliore nei modi e penso che ci darà una grossa mano. Bastos è entrato molto bene giovedì, ha fatto una buona gara anche oggi e loro giocavano con quattro attaccanti, per noi era difficile ma sono molto contento dei miei ragazzi per questa vittoria importante".

Frosinone-Lazio: tabellino e statistiche

QUARTO POSTO - Infine, sulla corsa alla Champions League: "Ci sono tante squadre attrezzate e molto forti, è difficile fare un nome ma Atalanta e Milan non avendo l’Europa hanno un vantaggio rispetto alle altre. La classifica va sempre guardata, in questo momento con 16 partite che mancano dovremo essere bravi a prepararci per ogni singola gara”.

PAROLO - "Nel primo tempo abbiamo legittimato il vantaggio. Nella ripresa la stanchezza si e' fatta sentire ma siamo stati bravi a sfruttare gli spazi che ci ha lasciato il Frosinone. In questo momento contava solo vincere e accorciare la classifica: c'e' stato lo spirito giusto" sono le parole di Parolo ai microfoni di Sky Sport al termine del match. Il centrocampista della Lazio ha aggiunto: "Ci e' mancata la voglia di ripartire e di fargli male, potevamo andare a caccia del secondo gol. Abbiamo sofferto nel finale ma siamo stati bravi e bisogna fare i complimenti a chi non giocava da tanto tempo, Dobbiamo imparare a gestire meglio e a chiudere le partite. Ma questo risultato fa morale e ora dobbiamo andare avanti".

Lazio Simone Inzaghi Serie A

Commenti