Luis Alberto show: la Lazio vola alta

Lo spagnolo e Correa alzano il tasso di qualità, Immobile è sempre più una certezza: Inzaghi gongola
Luis Alberto show: la Lazio vola alta© © Roberto Garavaglia - ag. Aldo Liverani sas

ROMA - Tre vittorie consecutive, un bomber da cento gol e l’ultimo tabù sfatato. La Lazio si risveglia dopo la vittoria a San Siro che in campionato mancava dal 1989, ed è un bel sogno ad occhi aperti per il club di un Claudio Lotito esuberante domenica sera al gol di Correa. Quarto posto e zona Champions, grazie alle sconfitte di Napoli e Atalanta. La stessa faccia della Capitale, biancocelesti al passo della Roma terza e con la voglia di sorprendere ancora. E ora per la squadra di Simone Inzaghi l’inerzia è in discesa prima della sosta: prima il Celtic giovedì per aggiustare anche il discorso Europa League, poi domenica il Lecce prima della prossima pausa. L’attaccante partenopeo ha ritrovato la stessa abitudine al gol di sempre, quella che lo ha portato domenica sera a centrare un altro record in biancoceleste: 100 gol in Serie A con la maglia della Lazio.

Il Milan cede alla Lazio all'83': decide Correa
Guarda la gallery
Il Milan cede alla Lazio all'83': decide Correa

Quel che funziona meglio rispetto alle stagioni scorse è però tutto l’ingranaggio laziale negli uomini chiave, quelli che troppo spesso in passato era venuti a mancare nel loro apporto nei momenti determinanti della stagione, come quello in questione. Su tutti, Luis Alberto e Joaquin Correa. Lo spagnolo ha ritrovato anche la maglia della Nazionale iberica, questo lo ha caricato in vista dei prossimi Europei e in Serie A la differenza si nota. Quando c’è lui la Lazio funziona, Inzaghi lo sta mettendo in condizione di giocare a campo aperto, i suoi lanci al millimetro in profondità per gli attaccanti ne sono la riprova. L’ultimo ad averne approfittato è Correa, che a San Siro ha trovato il gol vittoria proprio grazie al filtrante perfetto di Luis Alberto, al suo settimo sigillo e in cima alla classifica degli assist man di A.

Immobile ha paura di volare, Acerbi filma tutto
Guarda il video
Immobile ha paura di volare, Acerbi filma tutto

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...