Tuttosport.com

Lazio, Marusic: "Inter? Una delle 15 finali". Cataldi: "Pressione positiva"

0

Il montenegrino: "Abbiamo un punto in meno rispetto a Juve e Inter, vogliamo continuare così: il nostro obiettivo resta la Champions League, poi vedremo...". Il centrocampista: "Con i nerazzurri partita emozionante, bella da giocare a da vivere: la stiamo preparando al meglio"

Lazio, Marusic:
© Getty Images
giovedì 13 febbraio 2020

ROMA - A margine dell'evento "La Lazio nelle scuole" all'Istituto comprensivo Via Volsinio, i giocatori biancocelesti Adam Marusic e Danilo Cataldi hanno risposto alle domande dei giornalisti. Parte Marusic: "Contro l'Inter sarà una partita molto importante. Giocheremo per vincere come sempre, di fronte ai nostri tifosi. Noi da scudetto? Sappiamo di avere una grande possibilità, tutte le partite saranno per noi come una finale. Abbiamo un punto in meno rispetto a Juve e Inter, vogliamo continuare così: il nostro obiettivo resta la Champions League, poi vedremo cosa succederà". Lulic è stato operato, e ciò potrebbe dire Marusic titolare: "Non so quando tornerà il capitano, se dovrò giocare a sinistra non ci saranno problemi, ci ho già giocato. Il rientro col Parma? Sono stato infortunato per quasi tre mesi, adesso mi sento molto meglio, fisicamente sto bene e devo continuare a lavorare. L'arrivo di Lazzari ha dato tante motivazioni, è molto forte". L'esterno montenegrino chiosa: "Abbiamo ancora 15 partite e saranno tutte finali. Tutte le gare valgono tre punti, giocheremo contro l'Inter come contro tutte le altre".

Cataldi aggiunge: “Stiamo facendo bene, dobbiamo continuare così, il gruppo è affiatato. E' bello portare la lazialità nelle scuole, cerchiamo di tramandarla ai ragazzi più giovani. L’Inter? Parliamo di una partita emozionante, bella da giocare a da vivere: la stiamo preparando al meglio. Pressione? La gestiamo, può essere positiva. Lazio da scudetto? Ne riparliamo dopo domenica".

Serie A Lazio Inter Juventus Cataldi marusic

Caricamento...