Tuttosport.com

Lecce, Liverani:
© LAPRESSE
0

Lecce, Liverani: "Babacar? La prossima volta ci capiremo meglio"

L'allenatore giallorosso: "Ci manca crescere un pochino per portare a casa la vittoria. Oggi abbiamo perso due giocatori nel primo tempo e Majer ha stretto i denti, non ce la faceva più"

domenica 3 novembre 2019

LECCE - A Fabio Liverani e atutto il pareggio di oggi col Sassuolo in casa non andrà giù tanto facilemente. Ecco le parole del tecnico giallorosso a Dazn: "C'è rammarico. Abbiamo fatto la terza gara di fila in una settimana con qualità, volontà e tanto cuore. Negli ultimi 4 giorni abbiamo portato a casa solo 2 punti quando avremmo dovuto prenderne 6: mi dispiace questo. Ci manca crescere un pochino per portare a casa la vittoria. Oggi abbiamo perso due giocatori nel primo tempo e Majer ha stretto i denti, non ce la faceva più. Mi prendo il positivo e i 4 risultati utili consecutivi, importanti per chi lotta per la salvezza. Ci prendiamo il punto e lavoriamo per la prossima partita".

Il tecnico commenta poi alla decisione di inserire Riccardi: "Fare analisi dopo che hai preso gol al 92' è facile. Meccariello era alla 3° gara in A e veniva da mesi di inattività. Dopo 60' era in grande debito contro Boga, che ha 4 cilindrate di differenza con lui. Ho dovuto cercare di trovare una soluzione per limitarlo, anche se è impossibile. Abbiamo preso gol da una situazione che per me era impensabile: un'imbucata centrale con tre difensori centrali e due terzini. L'abbiamo letta in modo sbagliato. Fa male, ma fa parte della nostra crescita". Liverani conclude poi riguardo al battibecco con Babacar: "Ha preso una botta in allenamento venerdì e ieri non si è allenato. Oggi dopo 1' si è messo giù e ha alzato due volte la mano. Avevo capito che fosse in difficoltà e al Lecce servono giocatori al 100%. La prossima volta ci capiremo meglio, dobbiamo dare tutti qualcosa in più".

Lecce liverani Sassuolo Serie A

Caricamento...