Tuttosport.com

Mihajlovic: «Balotelli e Soriano? Di mercato non parlo»

Il tecnico del Milan non cerca scuse dopo il ko contro la Fiorentina: «Hanno vinto meritatamente»twitta

domenica 23 agosto 2015

FIRENZE - Sinisa Mihajlovic non cerca scuse e ammette che il successo della Fiorentina è meritato: «Non parlo degli arbitri, lo sapete. Fino a che la gara è stata sullo 0-0 è stata equilibrata, poi c'è stata l'espulsione e il loro in vantaggio e lì la sfida è stata in salita. Poi nel secondo tempo non c'è stata partita e la Fiorentina ha vinto meritatamente. Rispetto all'anno scorso abbiamo cambiato sistema di gioco ma abbiamo tempo per lavorare e non dobbiamo farci prendere dall'ansia anche perché la partita è stata decisa da due calci piazzati. Abbiamo fatto male soprattutto a centrocampo e tutti e due gli interni non hanno fatto quello che mi aspettavo. Era già difficile 11 contro 11 e dopo il 2-0 la partita è finita. L'intensità viola? No non mi ha sorpreso e ci eravamo preparati per questo. Abbiamo perso la partita a centrocampo ma questo è anche merito loro. Noi dobbiamo migliorare e lavoreremo su questo».

BALOTELLI E SORIANO - Chiusura sul mercato: «Balotelli? Non parlo di giocatori che non alleno. Se ci siamo incontrati? No. Soriano? Di mercato parlo con la società e loro sanno bene cosa c'è da fare e cosa non c'è da fare».

Tutte le notizie di Milan

Approfondimenti

Commenti