Tuttosport.com

Il Milan e le nazionali, un rapporto complicato
© Marco Canoniero

Il Milan e le nazionali, un rapporto complicato

Lo stop di Romagnoli è solo l’ultimo di una lunga serie, cominciata con Zapata: ko con la Colombia e intervento alla cavigliatwitta

giovedì 17 novembre 2016

MILANO - Il Milan e la pausa per le nazionali, un rapporto complicato che, in questo 2016, ha mietuto vittime ogni qual volta le varie rappresentative sono state impegnate in gare ufficiali e amichevoli. Più il calendario si è avvicinato ad una sosta del campionato e più volte, in quel di Milanello, hanno iniziano a farsi il segno della croce sperando che i vari calciatori convocati tornassero integri e senza problemi fisici. Ma così non è stato visto che, da questa estate, sono già quattro i giocatori che hanno risposto alle chiamate delle rispettive nazionali e che sono tornati portandosi come "regalo" infortuni che, in qualche modo, hanno creato non pochi problemi alla squadra.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport

LEGGERA LESIONE PER ROMAGNOLI: DERBY A RISCHIO

TUTTO SUL MILAN

Tags: Serie AMilanMilanello

Tutte le notizie di Milan

Approfondimenti

Commenti