Tuttosport.com

Milan, con Gazidis può arrivare Ramsey
0

Milan, con Gazidis può arrivare Ramsey

Anche Leonardo e Maldini sono già alla ricerca di futuri affari a parametro zero, come il gallese dell'Arsenal

 Alberto Pastorella giovedì 13 settembre 2018

TORINO - I colpi a parametro zero hanno caratterizzato diverse stagioni rossonere. Certamente le ultime di Galliani, ad esempio, quando Berlusconi aveva chiuso il portafoglio e l’allora ad si trovava costretto a fare il mercato senza un euro. O anche le ultimissime settimane di Mirabelli, quando si era capito che dalla Cina non sarebbe arrivati altri soldi e il ds decise di portare comunque a casa Reina e Strinic, in scadenza di contratto. In realtà, non necessariamente il colpo a parametro zero equivale a non avere soldi: anche squadre con bilanci a sei o sette zeri, se in giro c’è l’occasione giusta, non disdegnano di ricorrere all’acquisto di giocatori che, per scelta o per necessità, hanno deciso di non rinnovare il loro contratto con le società di appartenenza.

OBIETTIVO GALLESE - Anche il Milan di Leonardo e Maldini, i cui unici limiti di carattere economico sono dettati dall’Uefa, non certo dalla disponibilità del suo attuale proprietario, si sta guardando attorno, per monitorare eventuali affari. E i due dirigenti, che hanno già un rapporto diretto con Ivan Gazidis, anche se il dirigente sudafricano è ancora legato all’Arsenal, hanno individuato in Aaron Ramsey un giocatore che risponde appieno a queste caratteristiche. Gallese, centrocampista eclettico, con i Gunners dal 2008, salvo brevi parentesi in prestito, ha proprio il contratto in scadenza a fine stagione. E al momento non sembra intenzionato a rinnovarlo, avendo considerato ormai chiusa la sua esperienza all’Arsenal. Ramsey potrebbe colmare una carenza a centrocampo che nel Milan comincia a diventare cronica: già nello scorso campionato il reparto ha finito, in molti suoi elementi, con la lingua di fuori e anche quest’anno non c’è certo abbondanza, come dimostra il fatto che per l’Europa League sia stato riaggregato anche Montolivo, che era praticamente fuori squadra da inizio stagione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Commenti

Potrebbero interessarti