Reina: «Higuain? L'ho abbracciato. Il calcio è anche questo»

Il portiere del Milan ha parlato dell'addio del Pipita, pronto a ritrovare Maurizio Sarri al Chelsea
Reina: «Higuain? L'ho abbracciato. Il calcio è anche questo»© LAPRESSE

MILANO - Gonzalo Higuain saluta il Milan. Dell'addio del Pipita ha parlato Pepe Reina intervenuto alla presentazione del Torneo 'Amici dei Bambini.' 

L'ADDIO A HIGUAIN - "L'ho abbracciato e gli ho fatto un grosso in bocca al lupo  purtroppo il calcio è anche questo". Il portiere spagnolo ha anche parlato del suo al Napoli: "Mi sono trovato molto bene, al di là di quanto è successo con la tifoseria. Alla fine ho scelto il Milan perché rappresenta una grande sfida. L'obiettivo di riportare il club in Champions League è un compito difficile".

PANCHINA - Reina è stato relegato al Milan al ruolo di secondo portiere. Queste le sue parole sul titolare Gianluigi Donnarumma: "Al momento posso fare poco, perciò nel frattempo provo a far diventare Gigio uno dei migliori portieri al mondo. Ha tutte le potenzialità per farlo". E su Gattuso: "Il nostro allenatore non è contento del rendimento negli allenamenti? In realtà non era contento neanche prima, in alcuni momenti la squadra molla un po' in anticipo. La sua personalità in questi casi si sente ed è giusto che ci sproni per dare sempre il massimo".

NESSUNA PRESENZA IN CAMPIONATO - Nessuna presenza per il portiere spagnolo in Serie A finora. In Europa League, invece, sei apparizioni su sei partite e 9 gol subiti. Un'altra presenza in Coppa Italia, nella partita vinta ai supplementari contro la Sampdoria.

Milan, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...