Milan, clamoroso Calhanoglu: strizza l'occhio all'Inter

0

In salita la trattativa per rinnovare il contratto in scadenza nel 2021

Milan, clamoroso Calhanoglu: strizza l'occhio all'Inter
© LAPRESSE
mercoledì 21 ottobre 2020

MILANO - Noia fisica a parte, per il Milan non è un periodo semplice quello vissuto intorno a Calhanoglu. Benissimo in campo, come detto, ma fuori la trattativa per rinnovare il contratto in scadenza nel 2021 è in salita. Da settimane. Paolo Maldini sabato prima del derby ha sottolineato come il club sia impegnato nelle contrattazioni con il turco (e anche con Donnarumma e Ibra), ma la disponibilità e volontà dell'ex Bayer Leverkusen di rimanere in rossonero, cozzano al momento con le richieste del suo entourage, capitanato dall'agente Gordon Stipic. Calhanoglu percepisce attualmente 2.5 milioni e la richiesta per rinnovare sarebbe addirittura di 6.5 milioni, dunque superiore all'ingaggio di Donnarumma (6) e di poco più bassa rispetto a quello di Ibrahimovic (7). Ovviamente il Milan, che al di là dei due big ha tagliato nelle ultime annate il monte ingaggi, non può permettersi una cifra simile, ma l'impressione è che l'agente abbia sparato alto per ottenere comunque un sostanzioso aumento, diciamo intorno ai 5 milioni. Cifra sostenibile per il club rossonero o ancora alta? Per l'altro l'entourage di Calhanoglu, sfruttando lo status da futuro parametro zero del proprio assistito, sta flirtando con diversi club in Europa. Stipic lo avrebbe offerto anche all'Inter, sempre attenta ai giocatori in regime di svincolo, ma quella del procuratore sembra più che altro una mossa per mettere pressione alla dirigenza rossonera.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato Milan Calhanoglu Inter

Caricamento...