Milan, su Calhanoglu c'è il Manchester United

Nuove voci sul turco: contatti tra l'agente e i Red Devils

Milan, su Calhanoglu c'è il Manchester United© LAPRESSE

MILANO - Hakan Calhanoglu è uscito dal campo contro il Lille insieme a Rebic, sempre in virtù di una gestione delle forze, e non ha fornito una prova da tramandare ai posteri. La situazione contrattuale del turco rimane ancora nebulosa e complicata, con la distanza che permane tra la proposta del Milan e quella del suo agente. Da Milanello garantiscono sul massimo impegno da parte sua, ma è altrettanto vero che le voci sul Manchester United sono tornate a circolare ieri pomeriggio, in virtù di nuovi contatti tra i Red Devils e Gordon Stipic, manager che cura gli interessi di Calhanoglu, sul quale c’è sempre l’occhio vigile della Juventus, ma 7 milioni come richiesta per lo stipendio sembrano essere tanti anche per le società più interessate a lui. Ci saranno sicuramente dei nuovi incontri tra l’entourage del turco e la dirigenza del Milan, che vorrebbe provare a trattenerlo, ma se Calha non farà nessun passo verso Maldini e Massara, allora sarà sempre più difficile trovare delle basi d’accordo.

Tonali e Rebic illuminano, Castillejo ringrazia. Bamba rovina la festa al Milan
Guarda la gallery
Tonali e Rebic illuminano, Castillejo ringrazia. Bamba rovina la festa al Milan

Milan, i migliori video

Commenti