Milan, i rinnovi passano anche per la Champions

Restano ancora in bilico Donnarumma, confermata l'offerta da 8 milioni e Calhanoglu
Milan, i rinnovi passano anche per la Champions© www.imagephotoagency.it

MILANO - La qualificazione in Champions League assume un valore ancora più importante, in casa Milan, per quanto riguarda la questione dei rinnovi di contratto. Dopo il rinnovo di Ibrahimovic, quello più spinoso, commentato e, sotto certi aspetti, anche atteso è quello di Gigio Donnarumma. Il portierone ha sul tavolo l’offerta del Milan da otto milioni complessivi per i prossimi cinque anni il che lo porterebbe a essere, nuovamente, il giocatore più pagato della rosa. Raiola continua nella sua strategia attendista per vedere se il Milan arriverà in Champions e se, nelle prossime settimane, si dovessero palesare delle proposte più attraenti rispetto a quella rossonera. Attualmente, oltre all’interesse della Juventus che per prendere Gigio dovrebbe cedere Szczesny, non ci sono delle opzioni alternative concrete all’offerta milanista ma è altrettanto vero che il tempo stringe e l’affaire Donnarumma dovrà risolversi entro la fine del campionato, poiché Gigio non vorrebbe andare all’Europeo da svincolato. Se il Milan dovesse centrare la qualificazione alla massima competizione europea, le cose potrebbero smuoversi in positivo verso il rinnovo. Ma se ciò non dovesse accadere, ecco che Maldini e Massara attiverebbero il piano B ovvero l’acquisizione dal Lille di Mike Maignan, che è prossimo a essere bloccato dagli uomini mercato di via Aldo Rossi.

Calhanoglu all'ultimo

Anche il contratto di Hakan Calhanoglu è in scadenza il prossimo giugno e sulla sua situazione, nelle scorse settimane, non c’è stato nessuno scossone. Le parti sono ferme sulle loro posizioni: il Milan offre 4 milioni più bonus per cinque anni, il turco e il suo agente ne chiedono uno netto in più. Anche qui, in caso di Champions League e in assenza di offerte concrete, l’opzione Milan risulta essere quella più fattibile ma, come per Donnarumma, anche il procuratore di Calhanoglu – Gordon Stipic – attende alla finestra l’evoluzione dei vari campionati per capire se qualcuna delle società alle quali aveva proposto il proprio assistito nei mesi invernali tornerà all’assalto con un’offerta alternativa e più consistente di quella del Milan.

Tutti gli approfondimenti sull'edizione di Tuttosport

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Milan, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...