Milan, il destino in cinque partite

La qualificazione in Champions rappresenta un crocevia sia sul mercato in entrata che sul fronte rinnovi

Milan, il destino in cinque partite© LAPRESSE

MILANO - La Champions, come sempre e per qualunque squadra, rappresenta un bivio: entrarci, rappresenta un El Dorado per qualunque club, visto che la semplice partecipazione porterebbe in dote circa 40 milioni. Qualificarsi gratificherebbe il lavoro di Stefano Pioli, la cui conferma, come raccontiamo da giorni, non dovrebbe dipendere dal finire il campionato fra i primi quattro o meno (tracolli e sorprese permettendo). Ma essere nella Champions 2021-22 potrebbe cambiare il destino, invece, di diversi giocatori attualmente nella rosa del Milan. Senza pensare al mercato in entrata e all’eventualmente cambio degli obiettivi a seconda della coppa a cui il Milan parteciperà - dai vari Belotti, Vlahovic, Scamacca, Malen ed Edouard per il ruolo di vice Ibra; a Ilicic, Ikone, Thauvin e Orsolini per l’esterno destro offensivo -, ci sono molti elementi della squadra di Pioli che senza la Champions, potrebbe non far parte dell’organico della prossima stagione.

Milan: Ibrahimovic pronto al rientro, Donnarumma vola
Guarda la gallery
Milan: Ibrahimovic pronto al rientro, Donnarumma vola

I soliti due

Il pensiero ovviamente va subito a Gigio Donnarumma . Il portiere, come dimostra un suo post su Instagram di ieri è focalizzato sulla rincorsa al quarto posto («Concentrati, determinati e pronti. Vogliamo e possiamo raggiungere il nostro obiettivo. Daremo tutto. Forza Milan») ma il fatto che il suo contratto sia ancora in scadenza il prossimo 30 giugno fa sempre più capire che il suo agente Raiola stia aspettando per capire innanzitutto se la squadra rossonera si qualificherà alla Champions. Donnarumma è ormai una colonna del calcio italiano da anni, sarà il portiere della nazionale ai prossimi Europei ma non ha mai giocato la Champions: Raiola vuole che quello sia il suo prossimo palcoscenico e il posizionamento finale del Milan, al di là dell’offerta (8 milioni quella del club, 10-12 la sua richiesta), potrebbe fare tutta la differenza del mondo (e lo stesso potrebbe valere pure per una delle possibili alternative per Donnarumma, ovvero la Juventus).

Tutti gli approfondimenti sull'edizione di Tuttosport

Milan, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...