Milan, si tratta per il riscatto di Tonali con lo sconto

I rossoneri dovrebbero dare 25 milioni al Brescia (15+10 di bonus), ma ora non vogliono spingersi oltre i 10: Cellino può avvicinarsi ma non vuole rimetterci

Milan, si tratta per il riscatto di Tonali con lo sconto© LAPRESSE

MILANO - Un anno fa Sandro Tonali era considerato uno dei più promettenti giovani italiani, al punto da scatenare un duello di mercato tra Inter e Milan con alcune grandi europee sullo sfondo. Roberto Mancini lo convocava per le sfide decisive nella corsa alla fase finale di Nations League. Adesso il centrocampista lombardo vive un periodo opposto. La sua prima stagione rossonera è stata abbastanza incolore. Un bilancio che sta spingendo il Milan a trattare con il Brescia per ottenere uno sconto sul prezzo del riscatto che era stato pattuito a circa 25 milioni: 15 di parte fissa e 10 di bonus legati alla qualificazione in Champions League che è stata ottenuta dal Milan. Questa seconda rata andrebbe ad aggiungersi ai 10 milioni già pagati dal Milan nella sessione di mercato estiva del 2020 per il prestito oneroso di Tonali. Quindi, secondo questi patti di dieci mesi fa, l’acquisto a titolo definitivo di Tonali avrebbe comportato un esborso totale di 35 milioni per il Milan. Ma, secondo indiscrezioni, dirigenza e proprietà del Milan adesso non intenderebbero spingersi oltre quota 10 milioni per il riscatto del giocatore. Quindi uno sconto abbastanza significativo.

Milan, i tifosi festeggiano la Champions: torciata per la società
Guarda la gallery
Milan, i tifosi festeggiano la Champions: torciata per la società

La trattativa

La trattativa entrerà nel vivo da domani, visto che il presidente del Brescia, Massimo Cellino, tornerà in Italia oggi dopo qualche giorno all’estero. L’entourage di Tonali è convinto che alla fine si troverà una soluzione. Ma, prima di arrivarci, bisognerà discutere. Cellino, infatti, ha qualche riserva che deve essere chiarita nei colloqui dei prossimi giorni. Un anno fa è stato proprio Tonali a insistere per andare al Milan a una cifra inferiore rispetto ad alcune offerte arrivate al Brescia dall’estero.Cellino quindi ha rinunciato ad alcuni milioni per assecondare la volontà del giocatore, tifoso rossonero fin da bambino. Per questo sarebbe una doppia beffa per il Brescia dover rinunciare a una parte dei soldi pattuiti per il riscatto.


Tutti gli approfondimenti sull'edizione di Tuttosport

Ibra si allena in diretta Instagram
Guarda il video
Ibra si allena in diretta Instagram

Milan, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...