Milan, il Psg si allonatana da Skriniar e aumenta il pressing su Kalulu

L'interista ha fatto sapere al club francese di non voler muoversi. Ora il primo obiettivo è il difensore rossonero
Milan, il Psg si allonatana da Skriniar e aumenta il pressing su Kalulu© AC Milan via Getty Images

Il rinnovo che Milan Skriniar non ha ancora firmato con l'Inter ha comunque frenato le voglie del Psg di averlo: lo slovacco ha fatto sapere ai francesi di non volersi muovere e, se non ci saranno clamorose rotture (ma l'Inter dovrà alzare l'offerta finora ipotizzata intorno ai 6 milioni, bonus compresi) firmerà con il club nerazzurro. Il rinnovo che invece ha già siglato e ufficializzato Pierre Kalulu con il Milan non ha avuto come risultato quello di spegnere l'interesse del Psg nei suoi confronti. Sarà per l'età del difensore (è un 2000), sarà per la sua nazionalità, fatto sta che Kalulu rimane fortemente nel mirino del club parigino. Il jolly rossonero, che Pioli ha saputo plasmare in un centrale di grande affidabilità, lo scorso 10 novembre ha rinnovato col Milan: contratto allungato fino al 2027 e soprattutto ingaggio alzato da 400mila euro a 2 milioni. Cifra che evidentemente non spaventa il Psg che ha già avuto modo di sondare il terreno con l'agenzia che cura gli interessi di Kalulu, la Stellar di Jonathan Barnett, entrata in "possesso" della procura del giocatore solamente nel mese di ottobre. Kalulu al momento non ha risposto alle sirene di casa (anche se lui è nato e cresciuto nel Lione) e pure il Milan non ha alcuna intenzione di cedere il giocatore, colonna della squadra attuale, ma anche in previsione di quella del futuro. Kalulu insieme a Tomori ha formato la coppia che ha permesso al Milan di vincere lo scudetto e Maldini non ha intenzione di dividerli, anche perché il pur ottimo Kjaer a marzo compirà 34 anni e non dà più granitiche garanzie dal punto di vista fisico.

Milan-Fiorentina, Leao segna ed esulta come Cristiano Ronaldo
Guarda la gallery
Milan-Fiorentina, Leao segna ed esulta come Cristiano Ronaldo

Cocirio nuovo direttore finanziario

Intanto dopo aver nominato Giorgio Furlani come futuro amministratore delegato (prenderà il posto di Ivan Gazidis dal 5 dicembre), il Milan targato RedBird è pronto ad accogliere un nuovo ingresso in società. Stefano Cocirio, attuale membro del cda rossonero e “Associate Portfolio Manager” per Elliott, dovrebbe lasciare il suo incarico nel fondo della famiglia Singer (come Furlani) ed essere nominato direttore finanziario.

Ibra star tv

Dopo Sanremo 2021 e la recente conduzione di una puntata di “Striscia la Notizia”, Zlatan Ibrahimovic, in attesa di tornare in campo nel 2023, è pronto a una nuova avventura in tv, questa volta su RaiUno la sera di Natale. Lo svedese sarà uno degli ospiti di Alberto Angela nel programma “Stanotte a Milano” e dovrebbe parlare dello stadio di San Siro.

Ibrahimovic al Pala Alpitour: Djokovic trionfa alle Atp Finals 2022!
Guarda la gallery
Ibrahimovic al Pala Alpitour: Djokovic trionfa alle Atp Finals 2022!

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Milan, i migliori video

Commenti

Loading...