Maignan, sospiro di sollievo per il Milan: l'esito degli esami

Il portiere francese si è fermato all'81' del match di Champions League contro il Newcastle. I controlli hanno escluso lesioni: la nota dei rossoneri e i tempi di recupero

MILANO - Buone notizie in casa Milan: l'infortunio rimediato da Mike Maignan nel match di Champions League contro il Newcastle è meno grave del previsto. L'estremo difensore francese aveva abbandonato il campo all'81', alzando bandiera bianca e lasciando il posto tra i pali a Sportiello autore, tra l'altro, di una bella parata nei secondi finali. All'indomani dell'infortunio, il classe '95 si è sottoposto ai controlli medici per valutare l'entità del problema: "Risentimento ai muscoli flessori della coscia sinistra - si legge nella nota diramata dal club rossonero -. La risonanza magnetica effettuata questa mattina ha escluso lesioni. L'evoluzione clinica verrà monitorata quotidianamente".

Maignan, i tempi di recupero: ecco quando potrebbe tornare

Escluso, dunque, un lungo stop anche se quasi certamente Maignan non sarà a disposizione di Stefano Pioli per la sfida di campionato contro l'Hellas Verona in programma sabato alle 15 al Meazza e contro il Cagliari mercoledì prossimo. L'ex Lilla potrebbe dunque tornare a difendere i pali della porta del Diavolo nel match del 30 settembre contro la Lazio. Il Milan e Stefano Pioli, che al termine della gara contro il Newcastle è sembrato particolarmente preoccupato, possono tirare un sospiro di sollievo. 

Pagelle Milan: Tomori dà fiducia, Leao come i "venezia", Giroud senza acuti
Guarda la gallery
Pagelle Milan: Tomori dà fiducia, Leao come i "venezia", Giroud senza acuti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...