Monza, ufficiale l'esonero di Stroppa: con la Juve tocca a Palladino

All'allenatore non è bastato il primo storico punto in Serie A conquistato sul campo del Lecce per salvare la panchina: promosso il tecnico della Primavera, che debutterà da ex contro i bianconeri
Monza, ufficiale l'esonero di Stroppa: con la Juve tocca a Palladino© LAPRESSE

MONZA - Giovanni Stroppa non sarà più l'allenatore del Monza. La società brianzola ha infatti esonerato il tecnico della prima storica promozione in Serie A, al quale non è bastato il pareggio di Lecce (primo punto dopo 5 ko di fila) per salvare la sua panchina. Una decisione in qualche modo anticipata nelle scorse ore dalle parole di Silvio Berlusconi: "Ora ci devo pensare io". In  una nota ufficiale la società "ringrazia il tecnico per il percorso compiuto insieme, culminato con la conquista di una storica promozione in Serie A" e augura poi al tecnico "i migliori successi professionali per il futuro".

Monza, Berlusconi: "Deve cambiare il modo di stare in campo, intervengo io"

Chance per Palladino

Per prendere il posto di Stroppa il presidente e l'ad Adriano Galliani hanno scelto Raffaele Palladino, allenatore della Primavera che oggi dirigerà gli allenamenti ed esordirà domenica (18 settembre) in casa contro la Juventus. Ad annunciare la 'successione' è stato lo stesso Monza in un comunicato in cui spiega che "la guida tecnica della prima squadra viene affidata a Raffaele Palladino, allenatore della Primavera biancorossa dalla stagione sportiva 2021-2022 e già dal 2019 nell’organico tecnico del Settore Giovanile del Monza".

Ufficiale, il Monza esonera Stroppa
Guarda il video
Ufficiale, il Monza esonera Stroppa

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...