Tuttosport.com

Juventus-Napoli, Sarri: «Eccezionale la gestione di Allegri»
© ANSA

Juventus-Napoli, Sarri: «Eccezionale la gestione di Allegri»

Il tecnico azzurro alla vigilia della sfida con i bianconeri: «Dovremo avere la follia di andare nel loro stadio a fare il nostro gioco»twitta

venerdì 12 febbraio 2016

NAPOLI - Finalmente Juventus-Napoli. Dopo una lunga attesa, arriva la 25ª giornata di campionato con la sfida dello Stadium di domani alle 20.45 come piatto forte. Le parole di Maurizio Sarri invitano alla cautela, come quelle di Allegri: «E' una partita importante ma siamo a tre mesi dalla fine del campionato, ci darà grandi stimoli ma ci vuole lucidità per affrontarli. Questa non è la partita più importante che ho giocato, contano le 500 fatte per arrivare fino a qui».

SENZA TIFOSI - «Quando si affrontano squadre con individualità di questo livello, una giocata può determinare il risultato. Sarebbe bello dare una soddisfazione ai nostri tifosi, mi dispiace molto che non ci siano a Torino, io personalmente la ritengo una grande ingiustizia, queste pene collettive non hanno senso, pensavo la stessa cosa quando i tifosi della Juve non sono venuti a Napoli». 

ELOGIO DI ALLEGRI - «Buffon ha fatto la storia del calcio italiano, Marchisio è un giocatore straordinario, Dybala avrà un futuro grandioso ma non toglierei nessuno alla Juve. Allegri ha fatto un lavoro eccezionale, dopo Conte poteva essere dura, forse c'è più di lui di quello che si dice. La sua gestione è eccezionale. Loro hanno qualcosa in più di noi sul piano fisico. Perciò proveremo a dare al match un ritmo il più rapido possibile. Dovremo avere la follia di andare nel loro stadio a fare il nostro gioco». 

Tags: napoliSarri

Tutte le notizie di Napoli

Approfondimenti

Commenti