Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Napoli, Allan: «Regaliamo quattro vittorie ai tifosi da qui a fine anno»
© FOTO MOSCA
0

Napoli, Allan: «Regaliamo quattro vittorie ai tifosi da qui a fine anno»

Il centrocampista azzurro: «La Juventus da tanti anni fa delle prestazioni fuori dal comune. Noi non molliamo, lotteremo fino alla fine per dare loro fastidio e se sbagliano loro saremo lì per provare ad approfittarne»

venerdì 14 dicembre 2018

NAPOLI - "Ci è dispiaciuto uscire dalla Champions dopo un girone giocato così bene. Abbiamo sbagliato l'ultima partita, ora rituffiamoci nel campionato e regaliamo quattro vittorie ai tifosi da qui a fine anno" ha detto il centrocampista del Napoli Allan nel corso della presentazione del calendario 2019 del Napoli. "Ancelotti ci ha detto di stare tranquilli - ha detto - e di fare una bella prestazione a Cagliari per dimenticare Liverpool. In Champions abbiamo dato tutto, al momento del sorteggio tutti erano convinti che saremmo usciti e invece eravamo in lizza fino all'ultima giornata contro la finalista di Champions League e una squadra come il Psg che investe moltissimo per vincere in Europa".

"L'Europa League è una competizione importante, daremo il massimo per arrivare fino in fondo, è nelle nostre possibilità e vogliamo vincere qualcosa di importante" ha aggiunto il centrocampista brasiliano che poi ha sottolineato: "Faremo sempre di più per vincere qualcosa a Napoli e regalare una gioia e vivere emozioni che solo a Napoli si possono vivere. I tifosi ci sono sempre vicini e meritano una grande gioia. L'Europa League è una competizione prestigiosa, con tante squadre importanti, la affronteremo al massimo con impegno così come faremo con il campionato e la Coppa Italia".

"La Juventus da tanti anni fa delle prestazioni fuori dal comune. Noi non molliamo, lotteremo fino alla fine per dare loro fastidio e se sbagliano loro saremo lì per provare ad approfittarne" ha aggiunto Allan, nel corso della presentazione del calendario degli azzurri, ispirato quest'anno alle favole. "Vincere a Napoli è un sogno - ha detto - ma noi non dobbiamo pensare alla Juventus. La Juventus è la nostra antagonista come nelle favole? Sì, ma per sconfiggerla non ci vogliono i super poteri, dobbiamo pensare a noi, fare le nostre partite al meglio e restare lì pronti ad approfittare delle opportunità".

napoli Allan Champions League Europa League

Commenti

Classifica

Serie A - 33° Giornata

Juve 87 Fiorentina 40
Napoli 67 Sassuolo 38
Inter 61 Spal 38
Milan 56 Parma 36
Roma 55 Genoa 34
Atalanta 53 Bologna 34
Torino 53 Udinese 33
Lazio 52 Empoli 29
Sampdoria 48 Frosinone 23
Cagliari 40 Chievo 14

Risultati

SERIE A - 33° GIORNATA

Parma - Milan 1 - 1
Lazio - Chievo 1 - 2
Cagliari - Frosinone 1 - 0
Bologna - Sampdoria 3 - 0
Udinese - Sassuolo 1 - 1
Empoli - Spal 2 - 4
Genoa - Torino 0 - 1
Juve - Fiorentina 2 - 1
Inter - Roma 1 - 1
Napoli - Atalanta 19:00