Tuttosport.com

De Laurentiis: «Cristiano Ronaldo? Alla Juventus non è servito»
© FOTO MOSCA
0

De Laurentiis: «Cristiano Ronaldo? Alla Juventus non è servito»

Il presidente del Napoli critica l’acquisto del fuoriclasse portoghese e il calcio italiano: «Siamo alla preistoria, il vero spettacolo è stato quello tra City e Tottenham»

giovedì 18 aprile 2019

NAPOLI - Un giudizio netto e deciso. «Cristiano Ronaldo non è servito alla Juventus. Il calcio è un gioco di tutti, di gruppo, c’è una squadra in campo e c’è una squadra che deve essere vincente, che insieme all'allenatore sa leggere le partite e adattarsi al campo, agli avversari, alle situazioni che a volte possono verificarsi con fortuna e altre con sfortuna». A parlare è Aurelio De Laurentiis, a margine del pranzo UEFA poco prima della partita di Europa League tra Napoli e Arsenal. Il presidente azzurro ha anche criticato il calcio italiano dopo aver visto il ritorno dei quarti di Champions tra il City di Guardiola e il Tottenham di Pochettino: «Mi si è aperto un mondo. Quello è un vero calcio, noi in Italia siamo ancora alla preistoria. Non ci divertiamo mentre ieri sera è stato uno spettacolo che qui non vedremo mai dato che ci nascondiamo dietro alla tattica. Con il Liverpool ci siamo comportati bene ma questo è il problema di affrontare una squadra inglese. Per me il criterio del punteggio tra partite andata e ritorno è sbagliato - ha concluso ADL -. Spero che dall’anno prossimo venga cambiato».

Ancelotti: «Juve impreparata»

Tutto sul Napoli

Commenti