Tuttosport.com

Napoli, altri striscioni in città:
0

Napoli, altri striscioni in città: "Avete scelto una brutta strada"

Continua la contestazione dei tifosi azzurri dopo la decisione dei giocatori di interrompere il ritiro imposto da De Laurentiis: "Rispettate chi questa maglia la ama e vi paga"

venerdì 8 novembre 2019

NAPOLI - Il clima in casa Napoli resta teso. Alla vigilia della sfida casalinga di campionato contro il Genoa, per il dodicesimo turno di Serie A, c'è ancora molta tensione all'interno del club azzurro. Dopo la contestazione di ieri in occasione dell'allenamento a porte aperte al San Paolo, i tifosi del Napoli continuano a protestare nei confronti dei giocatori per la decisione di interrompere il ritiro imposto dal presidente De Laurentiis. "Avete scelto una brutta strada... rispettate chi questa maglia la ama e vi paga". E' il testo dello striscione, firmato 'Curva A', esposto oggi in più zone della città (dal Maschio Angioino al Museo nazionale) fino ad essere affisso all'esterno dello stadio San Paolo. E' il nuovo segno della protesta continua da parte della tifoseria napoletana contro la squadra, dopo le contestazioni in occasione dell'allenamento aperto agli abbonati. 

Caricamento...