Coronavirus, uova di Pasqua agli ospedali campani in dono dal Napoli

Il regalo del club campano destinato ai reparti impegnati nella lotta contro il Covid-19

Coronavirus, uova di Pasqua agli ospedali campani in dono dal Napoli

NAPOLI"La SSC Napoli ha deciso di deciso di donare le uova di Pasqua SSCN prodotte su licenza ufficiale da Crispo, nel formato gigante (3,5 kg) al personale sanitario (medici ed infermieri) di tutti i reparti degli ospedali che in questo momento lavorano in prima linea nel contrasto al Covid-19". E' quanto si legge in una nota ufficiale apparsa sul sito del club azzurro. Si tratta delle uova di Pasqua, che generalmente vengono donate ai giocatori, allo staff ed ai dirigenti, ma, prosegue la nota, "tutti hanno deciso di rinunciarvi. Per destinarle a quelle persone che in queste settimane si stanno prendendo cura degli italiani, mettendo a repentaglio la propria vita. Un uovo gigante si presta ad un consumo in una comunità, e le comunità ospedaliere attive in questo periodo, sono luoghi eccezionali". Un gesto simbolico "con il quale la SSC Napoli intende ringraziare anche a nome di tutti i tifosi, i medici e tutto il personale sanitario che senza sosta da settimane, adempie con professionalità ed incredibile senso del dovere, alle proprie responsabilità". L'invio, destinato a tutti i reparti impegnati nella lotta al Coronavirus della regione, avverrà "in numero proporzionale al numero di posti letto, e dunque alle dimensioni del reparto".


Coronavirus, Napoli: ecco l'"armadio solidale"
Guarda la gallery
Coronavirus, Napoli: ecco l'"armadio solidale"

TS League europei

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...