Ronaldo: «E' tornato il rapace». Col Portogallo, pensando al Napoli

In raduno con la Nazionale, sorridente e tirato a lucido. L'ex Juventus dà il via all'operazione Mondiale. E peccato per la Champions mancata, in maglia azzurra
Ronaldo: «E' tornato il rapace». Col Portogallo, pensando al Napoli

TORINO - (e.e.) Cristiano Ronaldo dà il via all'operazione Mondiale. «E' tornato il rapace», scrive l'account del Portogallo postando la foto dell'ex Juventus in ritiro con la Nazionale. Tirato a lucido e sorridente, l'attaccante del Manchester United ha messo alle spalle il periodo turbolento del calcio mercato nel quale il suo agente Jorge Mendes lo ha offerto a destra e manca. Ci ha provato anche con il Napoli e la destinazione era gradita, CR7 ne aveva parlato con il compagno Mario Rui e si era messaggiato  con Luciano Spalletti. Ma non c'erano le condizioni economiche, perché lo United ha dirottato 90 milioni su Antony dell'Ajax e non su Osimhen: quindi niente prestito in azzurro. Ma Cristiano ha visto le partite del Napoli in Champions e gli è cresciuta la nostalgia per quelle sfide che reputa le più importanti. Invece, si dovrà accontentare dell'Europa League. Almeno fino a gennaio. Quando potrebbe cercare di nuovo di cambiare aria. Intanto, sarà passato il Mondiale del Qatar, il suo ultimo: cerca almeno un altro gol, l'ennesimo, per entrare nei record dei record. D'altronde, vive per i numeri, anzi ne è ossessionato.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...