Tuttosport.com

Parma, D'Aversa:
© Getty Images
0

Parma, D'Aversa: "Abbiamo fatto troppo poco, non salvo nulla"

L'amarezza del tecnico gialloblù: "Non siamo riusciti a creare neanche con l'uomo in più. Partite simili possono capitare una o due volte l'anno, noi ci siamo già giocati il bonus"

sabato 5 ottobre 2019

FERRARA - "Si è verificato proprio quello che temevo, con le grandi motivazioni della Spal". Questa la consapevolezza del tecnico del Parma Roberto D'Aversa dopo la brutta sconfitta subìta oggi con la Spal: "Noi abbiamo fatto veramente poco per tornare a casa con un risultato positivo e oggi c'è poco da salvare - l'amara ammissione ai microfoni di Sky - è stata una giornata storta sotto tutti i punti di vista, può accadere una o due volte l'anno e il jolly ce lo siamo già giocato. Abbiamo avuto anche la fortuna di giocare con l'uomo in più ma non siamo riusciti a fare nulla. Ho provato di tutto per non vedere una prestazione del genere, avevo messo tutti in guardia anche ieri in conferenza stampa, ma non è andata bene. Il nostro dna deve essere quello di lottare su ogni singolo pallone, nonostante alcuni giocatori di qualità che abbiamo, ma tra il bel gioco e la lotta preferisco sempre la seconda. Non voglio colpevolizzare i ragazzi, come le vittorie servono per capire cosa va fatto in campo per vincere, una brutta sconfitta come questa deve aiutarci a non commettere errori. Per oggi c'è rammarico, la posizione di classifica era ottimale e potevamo arrivare in una posizione più alta rispetto al nostro obiettivo che è sempre la salvezza".

SPAL-PARMA 1-0: LA CRONACA

Serie A parma daversa

Caricamento...