Tuttosport.com

Parma, D'Aversa:
© LAPRESSE
0

Parma, D'Aversa: "Sono incazzato, due punti persi"

Il tecnico gialloblù dopo il pari di Firenze: "Con un pizzico di cattiveria in più avremmo potuto chiudere la partita. Perchè Gervinho è stato fermato subito in fuorigioco senza aspettare la fine dell'azione?"

domenica 3 novembre 2019

FIRENZE - Il rammarico di casa Parma, dopo il pari di Firenze, traspare dalle parole del suo tecnico Roberto D'Aversa: "Abbiamo fatto un'ottima gara nonostante le tante assenze, peccato per un paio di occasioni dove ci è mancato solo l'ultimo passaggio. Perchè Gervinho è stato fermato due volte in anticipo? Doveva essere lasciato andare in porta e poi valutare. Non è polemica, ma è la regola a dire questo - ha spiegato l'allenatore gialloblù -. Resta la prova positiva di una squadra che non molla e prova sempre a fare il risultato. Voglio sottolineare la prova di Karamoh che, nonostante due brutti colpi, è voluto restare in campo con gran determinazione. Infortuni? Ci sono pochi cambi e stanno giocando sempre gli stessi, ma nonostante questo siamo una delle squadre che ha corso più chilometri in queste tre gare in una settimana. Dopo stasera il computo totale è positivo. Con un pizzico di cattiveria in più avremmo potuto vincerla, prevale l'incazzatura per i due punti persi

FIORENTINA-PARMA 1-1: LA CRONACA

Serie A parma daversa

Caricamento...