Tuttosport.com

Benitez preoccupato prima della Roma: «Terreno pessimo»
© EPA

Benitez preoccupato prima della Roma: «Terreno pessimo»

Il tecnico dei Blancos non si fida delle condizioni del manto erboso del Melbourne Cricket Ground  twitta

venerdì 17 luglio 2015

TORINO – Alla vigilia della sfida amichevole contro la Roma, valida per l’International Champions Cup, Benitez è preoccupato per le condizioni del terreno di gioco. Il neo allenatore del Real Madrid, infatti, è rimasto deluso per la pessima condizione del manto erboso del Melbourne Cricket Ground. «Non è tra campi migliori, dobbiamo esserne consapevoli» dichiara in conferenza stampa il tecnico dei Blancos. Il terreno di gioco del Melbourne Cricket Ground, usato principalmente per il football australiano, è reduce da una settimana di forti piogge, che hanno peggiorato la condizione del manto erboso.

IL MERCATO – Distaccandosi poi dagli impegni in Australia, Benitez pone l’attenzione sul mercato: «La società è sempre attenta, ma non è facile trovare giocatori migliori di quelli che già abbiamo. E’ ovvio che mi piacerebbe avere molti altri calciatori forti». Il tecnico dei Blancos sa che il mercato è cambiato e afferma: «Prima era più facile acquistare grandi campioni, ma ora ci sono diverse squadre con maggiori disponibilità economiche. C’è molta concorrenza».

Tags: RomaChampions CupBenitezReal MadridMelbourne

Tutte le notizie di Roma

Approfondimenti

Commenti