Tuttosport.com

Roma, vittoria ai rigori nel test con il Real Madrid
© EPA

Roma, vittoria ai rigori nel test con il Real Madrid

A Melbourne i giallorossi non sfigurano: dopo i 90 minuti, terminati 0-0, si impongono ai rigoritwitta

sabato 18 luglio 2015

MELBOURNE (AUSTRALIA) - La Roma passa dalla figuraccia nell'esordio stagionale contro gli sconosciuti del Gyirmot Gyor (squadra di seconda divisione ungherese) alla vittoria ai calci di rigore contro il Real Madrid. Nel primo test della tournée australiana, valido per l'International Champions Cup, i giallorossi di Rudi Garcia non sfigurano contro le "merengues" di Rafa Benitez e Cristiano Ronaldo. Nello splendido Melbourne Cricket Ground, uno degli stadi più grandi al mondo, durante il primo tempo Totti e compagni sfiorano più volte il gol: l'occasione migliore è per De Rossi, che in mischia centra la traversa. Nella ripresa, tanti cambi: Garcia risparmia Romagnoli, al centro di voci di mercato sempre più insistenti. I 90 minuti terminano 0-0 e la sfida viene decisa dai calci di rigore: decisiva la parata di De Sanctis su Vazquez.

Tags: RomaReal Madrid

Tutte le notizie di Roma

Approfondimenti

Commenti