Roma, Spalletti: «La Juventus merita lo scudetto, è stata la più forte»

Il tecnico: «Totti? Qualche volta l'ho penalizzato e di questo sono dispiaciuto, ma io faccio la formazione per cercare di portare un vantaggio alla squadra»

Roma, Spalletti: «La Juventus merita lo scudetto, è stata la più forte»© www.imagephotoagency.it

ROMA - "Se credo al ribaltone scudetto? Secondo me il campionato lo vince giustamente la Juventus, è stata la più forte, ha dettato i ritmi, si è trovata pronta in tutte le competizioni e in tutte la partite giocate, ha fatto grandissimi numeri riconosciuti da tutti". Luciano Spalletti non crede alla possibilità di soffiare sul filo di lana il titolo alla squadra di Allegri, ma comunque invita la sua Roma a non fallire le ultime due giornate di campionato: "Dobbiamo battere Chievo e Genoa vincerle a noi non cambia niente. Valgono sia per arrivare a far avverare questo miracolo, e sia per il secondo posto". Che è poi il vero traguardo da tagliare: "Noi vogliamo avere la possibilità di giocare in Champions League, che è la competizione più bella del calcio. Ci siamo costruiti questa possibilità e non ce la vogliamo far scappare. L'obiettivo è fantastico, eccezionale, abbiamo lottato a denti stretti e ora non vogliamo perderci questa occasione".

Social scatenati: «Biscotto Roma-Juventus, i bianconeri si sono scansati»
Guarda la gallery
Social scatenati: «Biscotto Roma-Juventus, i bianconeri si sono scansati»

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...