Tuttosport.com

Roma, Di Francesco: «Rinnovo? Prima arriviamo in Champions. Giusto non smantellare»
© Bartoletti
0

Roma, Di Francesco: «Rinnovo? Prima arriviamo in Champions. Giusto non smantellare»

L'allenatore giallorosso presenta la sfida con il Cagliari: «Perotti e Strootman non ci saranno»

sabato 5 maggio 2018

TORINO - Conferenza tra presente e futuro quella di Eusebio Di Francesco alla vigilia del match contro il Cagliari. C'è la necessità di blindare la qualificazione in Champions League ma a inizio maggio è inevitabile anche accennare a quello che succederà in estate e nella prossima stagione. «Al momento opportuno parleremo di contratto, io sono sereno e ho il desiderio di continuare in questo percorso - spiega l'allenatore giallorosso -. C'è un però che dipende dalla qualificazione alla prossima Champions League, obiettivo primario per fare questi discorsi. E’ giusto dare continuità ad un percorso e non smantellare quando si fa qualcosa di positivo. Bisogna metterci dentro anche della basi. Capire poi se chi non vuole smantellare è all’interno della squadra, il desiderio dei giocatori non lo posso sapere da qui alla fine del campionato. E’ fondamentale sempre arrivare sempre in Champions, poi potremo parlare del resto».

FATICA DA SMALTIRE - La squadra giallorossa deve fare i conti con gli sforzi profusi nella semifinale di ritorno contro il Liverpool: «È stata una partita molto impegnativa, abbiamo diversi giocatori affaticati e dovrò fare le mie valutazioni fra oggi e domani. Abbiamo consumato tante energie, questo mi fa paura e mi preoccupa questo. Domani ci deve essere una squadra che avrà nelle gambe e nella testa la voglia di vincere contro una squadra che si vuole salvare. Sicuramente non ci saranno Strootman e Perotti. Il Cagliari ha necessità di fare punti, poi è un campo ostico e sarà una partita durissima anche per l'impatto emotivo. Ci aspettiamo una vera battaglia che affronteremo con le nostre armi, vale a dire il gioco».

Roma Cagliari Champions League

Commenti

Potrebbero interessarti