Tuttosport.com

Di Francesco: «Roma, dobbiamo migliorare in attacco. Alisson? Spero resti»
© Getty Images
0

Di Francesco: «Roma, dobbiamo migliorare in attacco. Alisson? Spero resti»

Il tecnico: «L'anno prossimo saremo avvantaggiati: molti calciatori hanno cominciato a conoscere e assimilare le mie idee e io ho imparato a conoscere meglio le loro caratteristiche»

domenica 20 maggio 2018

REGGIO EMILIA - "Dobbiamo migliorare in fase realizzativa, perché siamo molto sotto rispetto alle squadre che ci stanno davanti: creiamo tanto, ma concretizziamo poco". Così su Premium Sport, l'allenatore della Roma Eusebio Di Francesco dopo la vittoria contro il Sassuolo. C'è chi dice che si doveva puntare forte su un unico obiettivo. "Non credo alle squadre che vogliono puntare a qualcosa e basta, la mia squadra deve essere brava a dare continuità alla mentalità che ci vede sempre competitivi in ogni partita", ha replicato. "Un commento su Lazio-Inter? I biancocelesti sono fuori pur avendo fatto un grandissimo campionato, forse meritavano qualcosa in più, ma anche l'Inter è una grande squadra", ha detto Di Francesco.

ALISSON - "Dove possiamo migliorare? Nell'accompagnare determinate azioni, nell'essere più presenti e aggressivi nella metà campo avversaria. L'anno prossimo saremo avvantaggiati - ha dichiarato ancora - molti calciatori hanno cominciato a conoscere e assimilare le mie idee e io ho imparato a conoscere meglio le loro caratteristiche. Vogliamo migliorarci, dobbiamo sempre avere la fame di cercare di ottenere qualcosa in più rispetto a quello che abbiamo fatto in precedenza". Infine sul futuro di Alisson. "Per ora è ancora il nostro portiere, io sono felice di averlo e spero di poterlo tenere", ha concluso Di Francesco.

Roma Di Francesco

 

Potrebbero interessarti