Tuttosport.com

Roma, solo 2-2 con l'Athletic Bilbao. A segno Kolarov e Pellegrini
© LAPRESSE
0

Roma, solo 2-2 con l'Athletic Bilbao. A segno Kolarov e Pellegrini

Un pareggio con tante reti per i giallorossi contro i baschi. Spazio solo nel finale per Edin Dzeko che riceve fascia di capitano e cori di incitamento dei tifosi presenti al Curi

mercoledì 7 agosto 2019

PERUGIA - La Roma, dopo l'amichevole vinta contro il Perugia, torna al Curi per un amichevole di alto livello contro gli spagnoli dell'Athletic Bilbao. Fonseca rinuncia a Dzeko dal primo minuto, dopo i 90 giocati contro il Lille e al centro del mercato giallorosso, scegliendo Defrel con Antonucci, Ünder e Perotti alle sue spalle. Pellegrini-Diawara formano la cerniera centrale davanti al quartetto di difesa composto da Florenzi e Spinazzola larghi con Juan Jesus e Mancini centrali a fare schermo davanti a Mirante. Prima frazione di gioco molto equilibrata con tanto possesso palla per entrambe le squadre e poche emozioni. Sono i baschi a sembrare più pericolosi in avanti grazie alla velocità di Williams e alla tecnica di Muniain. Proprio Williams e Muniain confezionano il gol del vantaggio dell'Athletic con l'attaccante basco che si invola sorprendendo Diawara e serve al numero 10 il più facile dei gol a porta vuota sull'uscita di Mirante. Tra i migliori per la Roma da segnalare Florenzi che gioca 45' di alta intensità e qualità in entrambe le fasi.

Roma-Athletic Bilbao: statistiche e curiosità

Una buona Roma riprende il Bilbao

Nella seconda frazione Fonseca mescola le carte: entrano Pau Lopez tra i pali, Zaniolo largo a destra al posto di Under, Kolarov e Fazio in difesa al posto di Florenzi e Juan Jesus e Cristante in mezzo al posto di Diawara. Ritmi molto più bassi nella ripresa, come spesso succede nelle amichevoli estive. Alexander Kolarov, però, al 59' decide di rimettere in parità la partita con una perla su punizione da 30 metri con la palla che si insacca alle spalle di Simon direttamente all'incrocio dei pali. Subito dopo il pareggio giallorosso, inoltre, follia di Berchiche Yuri che commette un fallo pericoloso ed inutile ai danni di Defrel prendendosi il cartellino rosso sventolatogli da Maresca. In seguito, è tempo dell'entrata in campo di Edin Dzeko che, dopo aver ricevuto la fascia da capitano da Perotti, è accolto dai cori di incitamento dei tifosi giallorossi. Insieme al bosniaco, in campo anche Kluivert schierato sulla fascia sinistra. Nonostante la superiorità numerica, tuttavia, è l'Athletic a portarsi in vantaggio grazie ad una rete di Raul Garcia che è freddo dal dischetto per spiazzare Pau Lopez dopo il fallo di mano di Mancini. Nel finale, contestato calcio di rigore a favore dei giallorossi per un presunto fallo di mano su conclusione di Zaniolo: Lorenzo Pellegrini non sbaglia e chiude la contesa sul 2-2. Buona prova per i giallorossi in vista della prossima amichevole contro il Real Madrid.

Roma Bilbao Dzeko

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...