Tuttosport.com

Furia Petrachi:
© www.imagephotoagency.it
0

Furia Petrachi: "Vittoria scippata". Fonseca: "Errori dell'arbitro"

Dopo Roma-Cagliari monta la protesta giallorossa per il gol annullato a Kalinic nel finale. Il ds è scatenato: "Non è la prima volta che riceviamo torti". L'allenatore portoghese: "Giusta la mia espulsione, ma sono arrabbiato"

domenica 6 ottobre 2019

ROMA – Il gol annullato al romanista Kalinic nel finale di Roma-Cagliari ha fatto arrabbiare Paulo Fonseca, espulso per proteste dall’arbitro Massa, e inferocire Gianluca Petrachi, che non si frena davanti ai microfoni: “Non è da questa settimana che riceviamo dei torti – le parole del ds giallorosso Petrachi a Sky - alla Roma manca in questa stagione più di qualche rigore e mi riferisco agli episodi di Bologna e Lecce. L'atteggiamento dell'arbitro oggi è stato indisponente, ha creato nervosismo in una partita tranquilla. Non ha neanche consultato il Var per rivedere l'azione. Ma non siamo matti, con tutto il rispetto di Maran che è normale che dica che una spinta c'è stata. Ma questo non è un gioco di teatro. Kalinic ha anticipato il tempo a Pisacane e sono cose che accadono nell'area di rigore. Impensabile, così non si gioca più a calcio. In Inghilterra si metterebbero a ridere. Non si fischia prima che finisca l'azione. È questo l'errore tecnico dell'arbitro. E' un gioco di calcio, è una cosa assurda. Con noi, poi non vanno mai a rivedere la Var”. Poi, a Roma Tv, ci va ancora più pesante: “Siamo tutti mortificati per una vittoria che era sacrosanta e ci è stata scippata. Nelle settimane scorse abbiamo subito tanti torti, tipo il rigore di Denswil col Bologna o il mani di Lucioni col Lecce. Poi, vincendo, passa tutto in cavalleria, ma a Bologna e Lecce eravamo molto arrabbiati, come poi oggi: ci hanno scippato la partita”.

Fonseca: "Espulsione meritata, ma che rabbia"

Arrabbiato anche Fonseca: “Ho meritato l'espulsione, non lo metto in dubbio e mi dispiace – dice a Sky l’allenatore della Roma - però ero arrabbiato per il mancato fallo fischiato su Diawara nel primo tempo e per la mancata consultazione del Var sul gol del possibile 2-1 di Kalinic”. Il tecnico portoghese spiega le sue proteste a fine gara. “Ci sono stati diversi episodi che non mi hanno convinto e che pensavo andassero gestiti in modo diverso. Non ho poi capito perché l'arbitro non abbia utilizzato il Var in occasione della rete di Kalinic”. L'allenatore della Roma infine prova a parlare del match giocato: “Abbiamo disputato una buona gara. Sono state create molte occasioni da rete e siamo stati padroni del gioco e del campo. Purtroppo, non siamo riusciti a sfruttare le palle gol che ci sono capitate, ma anche questo e' il calcio e dobbiamo accettarlo”.

Petrachi Fonseca

Caricamento...