Tuttosport.com

Roma, idea Soares partner di Dzeko

0

Per l'attacco giallorosso prende quota la candidatura del brasiliano del Porto

Roma, idea Soares partner di Dzeko
© EPA
lunedì 30 marzo 2020

ROMA - Mercato bloccato nei fatti, ma non nelle idee. Perché su alcune esigenze, i club iniziano a lavorarci con mesi di anticipo. E quello di cercare un vice Dzeko o un calciatore che possa giocare insieme al bosniaco è una problematica che il flop di Kalinic ha reso una necessità. Il 17 marzo Dzeko ha compiuto 34 anni e l'estate scorsa ha firmato un rinnovo sino al 2022 che grava sulle casse del club per 12 milioni lordi. Intesa raggiunta prima dello tsunami coronavirus che si appresta, oltre a rivoluzionare la nostra quotidianità, anche a stravolgere le regole del prossimo mercato. 

Possibilità Soares

Per questo motivo ci si guarda intorno, monitorando alcune possibilità. E quella di Tiquinho Soares, centravanti del Porto viene ritenuta tale. Non certo alle cifre che sino alla scorsa estate il Porto chiedeva (30 milioni, in virtù di una clausola rescissoria di 40) anche perché l’attaccante a breve andrà in scadenza. Nel 2021 sarà libero ma già a gennaio potrebbe firmare contratti con altri club. Partendo dal presupposto che si pagano quindi sei mesi, c’è la consapevolezza che questi potrebbero essere anche molti di meno se, la Figc - in accordo con la Uefa - riuscirà a far completare il campionato durante l’estate. A gennaio ha rifiutato un’offerta di 23 milioni proveniente dalla Cina. Petrachi lo ha studiato a lungo, ma nell’ultima sessione, anche complice la trattativa per il passaggio di proprietà (ora in stand-by), non ha avuto modo di muoversi.
 

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato Roma Soares

Caricamento...