Roma, Fonseca: "Pensiamo al Crotone, non a Inter e Lazio"

Le parole del tecnico giallorosso alla vigilia della gara contro l'undici di Stroppa: "Spinazzola sta recuperando bene e potrebbe esserci con i nerazzurri. Karsdorp può crescere ancora"

Roma, Fonseca: "Pensiamo al Crotone, non a Inter e Lazio"© LAPRESSE

ROMA - Il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, ha parlato alla vigilia della gara del 6 gennaio in casa del Crotone: "Con la Sampdoria è stata una partita fisicamente pesante. Adesso non abbiamo tempo per recuperare e non dobbiamo pensare alle partite con Inter e Lazio. Forse cambierò 2-3 giocatori come ho sempre fatto e ho fiducia nel fare questo perchè le idee della squadra restano immutate. Parlo spesso con la società e loro sanno quali sono le necessità e dove bisogna migliorare la squadra. Lavoriamo insieme per tornare ad essere la squadra più forte. Tiago Pinto sa i nomi che ho richiesto, quelli che secondo me possono apportare dei miglioramenti, vediamo che succede. In questo momento non è questo l'importante. Indipendentemente da chi giocherà domani io ho parlato con i giocatori dicendo che il Crotone è una bellissima squadra a prescindere dalla classifica. Ho guardato la partita con l'Inter e ho visto una squadra con grande qualità. Domani sarà una partita difficile e dobbiamo giocare con ambizione e attenzione". 

Le condizioni di Spinazzola

Successivamente Fonseca ha analizzato la situazione della classifica della Serie A: "Continuo a dire che le squadre che hanno fatto gli investimenti più grandi per vincere questo campionato sono Juve e Inter poi ci sono altre 5-6 squadre che possono lottare. Ad esempio il Milan sta facendo qualcosa di fantastico ed è un candidato come Napoli e Atalanta. Spinazzola sta recuperando bene e sono fiducioso che possa recuperare per la partita con l'Inter. Carles Perez sta migliorando molto e ha più fiducia, può essere un giocatore importante per noi. Mirante e Santon stanno meglio ma non sono disponibili per il Crotone. Karsdorp ha grossi margini di miglioramento". 

Commenti