Roma, Mourinho e Foti squalificati: in panchina va una leggenda del club

Conto alla rovescia per l'esordio stagionale in Serie A all'Olimpico contro la Salernitana, la scelta del club giallorosso
Roma, Mourinho e Foti squalificati: in panchina va una leggenda del club© AS Roma via Getty Images

Salvo colpi di scena sarà Bruno Conti a guidare la Roma domenica 20 agosto alle 18:30 allo stadio Olimpico contro la Salernitana, nella gara valida per la prima giornata della Serie A 2023/2024

I giallorossi devono a meno di Josè Mourinho, del suo vice Salvatore Foti e degli altri collaboratori dello staff tecnico, tutti squalificati al termine della scorsa stagione.

Roma-Salernitana, l'Olimpico e l'effetto Conti

In panchina, con il preparatore atletico Stefano Rapetti, dovrebbe accomodarsi, dunque, la vecchia gloria del club capitolino. La Roma punta anche sull'entusiasmo che la presenza di Conti a bordocampo garantirà per provare a battere i granata e partire col piede giusto.

Che fa Bruno Conti nella Roma

Una scelta assunta non solo per causa di forza maggiore, ma anche per un valore simbolico ed in modo da fare di necessità virtù puntando sull'esperienza dell’attuale coordinatore del settore giovanile giallorosso. Bruno Conti, campione del mondo con l'Italia nel 1982, aveva infatti già guidato ad interim la Roma da marzo a giugno 2005 dopo le dimissioni di Luigi Delneri portandola la squadra finale di Coppa Italia e conquistando l'accesso nella vecchia Coppa Uefa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...