Tuttosport.com

© LaPresse

Mihajlovic: «Sampdoria, avanti a petto in fuori»

Il tecnico: «Ci può stare di perdere a Firenze ma anche andare in Europa League sarebbe un risultato straordinario»twitta

sabato 4 aprile 2015

FIRENZE - La Sampdoria si arrende alla Fiorentina (2-0) che la supera in classifica. Ora i doriani sono quinti ma Mihajlovic non fa drammi: "Il ko è meritato, ho fatto i complimenti a Montella. Il campo non ha permesso alle due squadre di esprimere appieno il loro gioco ma la Fiorentina è riuscita meglio di noi ad adattarsi. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e pensare alle prossime nove partite a partire dalla gara di San Siro con il Milan che non sarà semplice. Ci proveremo come sempre, solo a fine campionato faremo i conti. Stiamo facendo una grande stagione, ci può stare di perdere a Firenze, quindi avanti a testa alta e petto in fuori. Siamo ambiziosi e vogliamo guardare in alto, anche andare in Europa League sarebbe un risultato straordinario soprattutto vedendo da dove siamo partiti. L'importante è stare con i piedi per terra e non avere alcun rimpianto a fine stagione".

Tutte le notizie di Sampdoria

Approfondimenti

Commenti