Tuttosport.com

© Foto Pegaso

Mihajlovic: «Sampdoria, ti sei accontentata»

Il tecnico: «Nella ripresa ho cambiato modulo, siamo passati in vantaggio e lì dovevamo chiudere la gara»twitta

domenica 12 aprile 2015

MILANO - Pari della Sampdoria a San Siro contro il Milan (1-1) che resta dietro di sette punti. Mihajlovic però non è pienamente soddisfatto: «Nel primo tempo non siamo riusciti a giocare come volevamo, troppi i passaggi sbagliati, è stato un problema di personalità. Nella ripresa ho cambiato modulo, siamo passati in vantaggio e lì dovevamo chiudere la gara. Il Milan non era al massimo e noi dovevamo approfittarne. Invece ci siamo accontentati ma non siamo in grado di gestire, così abbiamo preso il gol e rischiato pure di perdere. Dunque nel complesso il risultato è giusto, manteniamo un buon vantaggio sulle inseguitrici ma sabato sarà fondamentale col Cesena. L'importante è avere ancora il destino nelle nostre mani. Futuro? Ancora non ho deciso ma ora dobbiamo essere concentrati e centrare l'obiettivo europeo poi si vedrà. Sono venuto qui alla Samp per amore e riconoscenza, stiamo andando alla grande, salderò il mio debito andando in Europa, "i cavalli vincenti si vedono al traguardo"»

Tutte le notizie di Sampdoria

Approfondimenti

Commenti