Tuttosport.com

© LaPresse

Regini: «Attenta Sampdoria, col Cesena gara difficile»

Il difensore: «Arrivano a Genova bisognosi di punti. Non possiamo permetterci di sbagliare, dobbiamo assolutamente raccogliere l’intero bottino»twitta

mercoledì 15 aprile 2015

GENOVA - Contro il Cesena sarà necessario essere attentissimi: è quello che pensa Vasco Regini che, ai microfoni di Samp Tv analizza la prossima sfida della Sampdoria contro i bianconeri, sua ex squadra: "Non sarà semplice giocare contro il Cesena, perché loro arrivano a Genova nel periodo peggiore e hanno bisogno di punti. Noi non possiamo permetterci di sbagliare, dobbiamo assolutamente raccogliere l’intero bottino. Sulla carta siamo favoriti ma, come dimostra anche il Parma, non dobbiamo sottovalutare nessuno. Loro si chiuderanno, per cui dovremo essere pazienti e fare ciò che sappiamo. Quest’anno non abbiamo mai perso in casa e intendiamo non farlo sino alla fine".


CON IL MILAN DUE PUNTI PERSI - Per la prossima gara, Regini spera che la Samp non commetta gli stessi errori visti col Milan, partita nella quale forse si sarebbe potuto raggiungere il risultato pieno: "Alla vigilia sarebbe andato bene anche un pareggio, ma vedendo gli sviluppi della partita c’è un pizzico di rammarico, perché avremmo potuto chiudere il risultato. Non era facile, perché comunque il Milan veniva fuori molto bene. Essendo una squadra temibile siamo soddisfatti di aver tenuto le distanze da loro".

Tutte le notizie di Sampdoria

Approfondimenti

Commenti